Loading

Tecnologia per officine

KTS 250

Anche l’identificazione del veicolo viene eseguita automaticamente tramite il codice VIN attingendo dal database VIN tra i più completi sul mercato. Il compatto touch-screen da sette pollici offre all’utente una rapida panoramica di tutte le unità di controllo installate sul veicolo e grazie ad una risoluzione di 1024 x 600 pixel, testi e grafiche sono visualizzati in modo chiaro risultando di facile lettura. Una volta collegato il tester KTS 250 al veicolo, tramite cavo OBD incluso nella fornitura, è possibile leggere i valori reali delle centraline e la memoria guasti. Per i veicoli più vecchi sono disponibili adattatori OBD specifici. Tramite la funzione di stampa, i risultati possono essere stampati con una stampante collegata alla rete dell’officina. Relativamente alla sua alimentazione, il tester è dotato di una batteria integrata agli ioni di litio. Durante la diagnosi, il tester viene alimentato dal veicolo al quale è collegato tramite il connettore OBD.

ACM3000-ROBDB

Stazione automatica “Baby Cool”, il nostro modello base per gli specialisti dell’aria condizionata. Offre tutte le funzioni base e le performance necessarie per i professionisti che operano con sistemi A/C R134a.

  • Funzione scarico olio automatico
  • Fase di vuoto programmabile
  • Test pressioni automatico
  • Spurgo incondensabili automatico
  • Software multilingua
  • Data base (opzionale)
  • Stampante (opzionale)

KTS 560 e KTS 590

I nuovi robusti moduli di comunicazione KTS 560 e KTS 590 si prestano perfettamente per l’utilizzo del software di diagnosi ESI[tronic] 2.0. Oltre a tutte le comuni interfacce veicolo, sono già supportate anche quelle basate su Ethernet.

È anche possibile operare su più interfacce veicolo in parallelo, in modo da effettuare la diagnosi e la riprogrammazione del veicolo secondo quanto previsto dallo standard Euro 5/6. Una comunicazione in parallelo sulle interfacce del veicolo (incluso Ethernet) è un must per le officine più ambiziose, in modo da assicurare lo standard Euro 5/6 anche in futuro: è il caso di KTS 560 e KTS 590, che sono già pienamente compatibili.

BATTERIA, UTENSILERIA E KIT AZO IDO

Top
Open chat